ULTIM'ORA

Siracusa, istituto “Archia”. Seconda Commissione: “Soddisfazione per avere offerto una soluzione al problema dei doppi turni”


News Siracusa: la seconda commissione consiliare si è riunita stamattina, sotto la presidenza di Giuseppe Rabbito, per approvare una dichiarazione stilata al termine delle tre sedute dedicate alla questione dei doppi turni nella scuola Archia.

Il documento tiene conto della nuova disponibilità di spazi, illustrata dai tecnici comunali nella riunione di venerdì scorso: il plesso di via Calatabiano che sarà inaugurato presumibilmente a gennaio, non appena avverrà il collaudo, da parte dell’Enel, della nuova cabina elettrica; sette classi nel restaurato stabile via Temistocle, che in settimana tornerà fruibile; due aule, ma potrebbero essere tre, al liceo classico “Tommaso Gargallo”. Il passo successivo sarà il trasferimento delle aule alla dirigenza della scuola Archia.

La commissione si ritiene soddisfatta del lavoro svolto in quanto è riuscita a fare incontrare le parti coinvolte (assessore alle Politiche scolastiche, tecnici comunali e dirigente scolastica) e per avere offerto una “soluzione provvisoria” al problema. Nella dichiarazione, inoltre, si considera giunto il momento di affrontare in maniera organica la questione della sicurezza negli istituti comprensivi, chiedendo che ai tecnici comunali e ai vigili del fuoco di effettuare i sopralluoghi.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: