ULTIM'ORA

Siracusa, Ippica. Trotto e galoppo, due ritmi per un unico spettacolo


Ippodromo Siracusa Times

News Siracusa: avrà inizio nel pomeriggio di sabato 27 agosto il convegno di corse miste, trotto e galoppo sulle piste dell’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Dopo alcuni anni di comprovata riuscita, i due ritmi si alterneranno nelle sei corse in programma.

Inizia il galoppo, con la prima sgabbiata prevista alle ore 16.50. Difficile il pronostico su cavalli da verificare dopo la pausa estiva. Nella prova con dotazione più alta, il Premio Internazionali d’Italia, impegnati i tre anni e oltre. Sulla distanza dei 2100 metri della pista piccola, potrebbe esprimersi bene Il Re Tritone, ma dovrà fare i conti con un Morvan Quiet che scende da Napoli con buone performance scritte in curriculum. La Prineide ha chiuso bene la stagione primaverile, mentre la sopresa potrebbe imporla, se si adatta al “dirt”, St Vincent. L’interesse degli amanti del sulky si potrebbe canalizzare sull’interessante Premio Palladio.

In una condizionata abbinata all’ippica nazionale, riservata ad indigeni di cinque anni, Siragigast si ripropone come protagonista, vista la sua categoria superiore. In forma Newcastle, mentre di buoni contesti l’ultimo numero del campo partenti: Ritz BI.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: