ULTIM'ORA

Siracusa, ipotesi cessione Lukoil. Zappulla: “Basta annunci e smentite, intervenga il Governo”


News Siracusa: “è intollerabile che una Società così importante per il tessuto produttivo e occupazionale della provincia di Siracusa, e dell’intera Sicilia  non offra le giuste, tempestive  e doverose informazioni al territorio e all’intero Paese”. A commentare è l’On. Pippo Zappulla di Articolo1 MDP.

“Considero inaccettabile subire questo messaggio, devastante e che rischia di diventare prassi: infatti, alla luce dei recenti provvedimenti assunti dalla Magistratura, la vicenda Lukoil può far passare una sorta di metodo “ricatto ambiente-occupazione””.

“La Lukoil ha quindi il dovere di spiegare ai lavoratori, al sindacato e alle istituzioni cosa intende fare davvero e le vere ragioni di una eventuale cessione”. 

“La questione è diventata troppo seria per accontentarsi degli annunci e delle repentine smentite: in gioco c’è una fetta strategica dell’apparato produttivo e industriale, si aprono scenari inquietanti sull’occupazione e si stanno ponendo ombre pesantissime sugli interventi necessari per l’ambiente e la sicurezza. Chiedo, quindi, al governo nazionale di intervenire e di convocare urgentemente i vertici della Lukoil”.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: