ULTIM'ORA

Siracusa in tilt per la forte pioggia. Numerosi danni e incidenti in città


Disagi nelle strade cittadine
Disagi nelle strade cittadine
Incidente in Viale Scala Greca
Incidente in Viale Scala Greca
Assenza di corrente elettrica in Via Algeri
Allagamento nella cripta del Santuario della Madonna delle Lacrime

News Siracusa: forti precipitazioni, lampi e tuoni hanno caratterizzato questo pomeriggio aretuseo che aveva visto, il sindaco di Siracusa, diramare lo stato di allerta meteo dalle ore 17 alla giornata di domani.

Ė bastata, però, qualche ora di forte pioggia per destabilizzare la città mandandola quasi in tilt. Mentre i cassonetti della nettezza urbana venivano trascinati dalla forza delle acque piovane, che hanno creato molteplici difficoltà nella zona del siracusano e non solo, si ė verificato il consueto fenomeno dei tombini “saltati”.

Nonostante lo stato di allerta meteo, infatti, molti cittadini si sono trovati costretti a compiere alcuni inevitabili spostamenti, esponendosi a rischi come ė accaduto lungo il viale Scala Greca dove, sia per via della scarsa visibilità sia per deflusso delle acque piovane, un tombino scoperchiato ha messo in seria difficoltà i guidatori tanto da riuscire a creare un vero e proprio incidente che ha visto un’autovettura “incastrarsi” all’interno dello stesso e il conducente uscire, fortunatamente, indenne dal sinistro.

Mentre da poco meno di un’ora le precipitazioni sembrano aver lasciato un po’ di respiro in città gli esperti affermano che in nottata continuerà a piovere intensamente fino a domani quando la pioggia potrebbe, addirittura, intensificarsi.

AGGIORNAMENTO: mentre i residenti di via Algeri ci segnalano l’assenza di corrente elettrica nelle strade della zona giunge la notizia dell’allagamento della cripta del Santuario della Madonna delle Lacrime.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: