ULTIM'ORA

Siracusa. Il settimanale Giallo, da domani in edicola, tratta la morte del siracusano Angelo De Simone


Angelo De Simone Giallo Siracusa TimesNews Siracusa: “Mamma esco, ci vediamo più tardi” – sono queste le ultime parole che Angelo De Simone ha detto a mamma Patrizia prima di uscire di casa, sorridente, e di essere poi stato ritrovato morto proprio all’interno della stessa abitazione.

A trattare il caso aretuseo è stato ancora una volta il settimanale “Giallo“, in edicola con il nuovo numero, diretto da Andrea Biavardi. Il collega Gian Pietro Fiore nell’ampio servizio dedicato al 27enne siracusano ha intervistato mamma Patrizia mettendo in evidenza degli enigmi su un suicidio che non ha convinto parenti ed amici di De Simone, descritto da tutti come un ragazzo solare e piena di vita.

Dice a Giallo mamma Patrizia: “mio figlio Angelo era un ragazzo allegro e solare. Aveva un bimbo piccolo che adorava e che il giorno successivo alla tragedia doveva andare a trovare. Sono sicura che qualcuno gli ha fatto del male“.

Per leggere l’intero servizio dedicato ad Angelo De Simone bisogna attendere domani quando il settimanale Giallo sarà distribuito nelle edicole aretusee.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: