ULTIM'ORA

Siracusa: il prossimo 13 giugno “Agòn” al Teatro Greco


Manifesto Siracusa Times

News Siracusa: anche quest’anno avrà luogo la tradizionale edizione di “Agòn: dal dramma classico alla simulazione processuale” che  prenderà lo spunto dalla tragedia “Medea” di Seneca, che vede la protagonista imputata del terribile omicidio dei suoi figli.

Dopo l’introduzione di Enrico De Luciano, Presidente dell’associazione “Amici dell’Inda”, avrà inizio la simulazione processuale che vedrà l’attrice Valentina Banci interpretare Medea, l’accusa sarà interpretata dal Presidente dell’associazione Nazionale Magistrati, Rodolfo Sabelli. Paolo Magelli, regista di Medea sarà il teste della difesa mentre il dibattito sarà inscenato da Ettore Randazzo, Presidente del Consiglio scientifico regionale ISISC.

Il processo, che si svolgerà al Teatro Greco, sabato 13 alle 21, sarà presieduto da Salvatore Carrubba, Presidente “Piccolo Teatro di Milano”.

L’ingresso è libero.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: