ULTIM'ORA

Siracusa. Il presidente Crocetta fa pulizia di forestali: 12 gli aretusei condannati per detenzioni di armi o esplosivo


crocetta - siracusatimesNews Sicilia: nuova direttiva del presidente Rosario Crocetta al dipartimento del Lavoro della Regione siciliana. Vietato l’avvio al lavoro per 233 forestali già condannati per detenzione di armi o esplosivo, in aggiunta a tanti altri reati (Leggi qui). Tra le province colpite dalla direttiva anche Siracusa, con 12 forestali cancellati, seguono 1 a Trapani, 14 a Enna, 60 a Messina, 12 a Ragusa, 39 ad Agrigento e 95 a Catania.

“La misura – dice Crocetta – trova legittimità nella legislazione che prevede il possesso dei requisiti morali per tutti coloro che devono lavorare con la pubblica amministrazione, ma più specificamente in diversi articoli di legge, che vietano la possibilità di intrattenere rapporti con coloro che sono stati condannati per questi reati. Stiamo facendo pulizia”.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: