ULTIM'ORA

Siracusa: “Il Poliziotto un amico in più”. Oggi, la cerimonia di premiazione per le scuole


rsz_27_maggio_2015_3News Siracusa: si conclude oggi, con una giornata di premiazione, la XV edizione del progetto di educazione alla legalità “Il Poliziotto un amico in più” (leggi qui).

La cerimonia per premiare gli studenti vincenti del concorso “La corretta alimentazione ci fa crescere” si è svolta stamani nei locali del Liceo Gargallo, alla presenza della Preside del Liceo, dott.sa Fronte, del dott. Cappello dell’Ufficio Scolastico Provinciale e della Preside Pace, in rappresentanza dell’Unicef. Il Questore Caggegi ha poi consegnato agli alunni un attestato di partecipazione e dei gadgets.

Per le premiazioni, i riconoscimenti, nelle rispettive categorie, vanno alle scuole: Istituto Comprensivo “Chindemi” di Siracusa, nella categoria “Arti figurative e tecniche varie”, con un elaborato realizzato dagli alunni della 2^ Sez. su carta da imballaggio e raffigurante il percorso a caselle del gioco dell’oca con disegni attinenti al tema in argomento. per la categoria “Arti figurative e tecniche varie” vince l’Istituto Comprensivo “Carlo V” di Carlentini, con un elaborato prodotto dalle classi IV sez. B e IV sez. D, consistente in un manifesto dal titolo “Filastrocca dell’alimentazione”. Trionfa nella categoria “Opere letterarie” l’Istituto Comprensivo “F. D’Amico” di Rosolini, con un elaborato realizzato dalla classe IV sez. A, presentato sotto forma di filastrocca dal titolo “Per una sana e corretta alimentazione”. cerimonia pol un amico in più

Rientrano nella premiazione le scuole secondarie di primo grado: Istituto Comprensivo “G. A. Costanzo” di SiracusaCategoria “arti figurative e tecniche varie” – con un lavoro tridimensionale consistente in una scultura composita con allegate citazioni in dialetto siciliano e ricette tipiche dal titolo “La pentola del cibo sano”, realizzato dagli alunni delle classi terze sez. A-B-C. Categoria “Opere letterarie” l’Istituto Comprensivo “S. Raiti” di Siracusa, con un racconto dal titolo “La scuola di alimentazione” di Sara Puzzo della classe 1^ sez. A.

Infine, per le scuole secondarie di secondo grado, vince – per la Categoria “Tecniche multimediali e cine televisive” sul tema “Nutrizione consapevole e sviluppo sostenibile” –  l’Istituto Superiore “Megara” di Augusta, realizzando uno spot su supporto DVD dal titolo “Piantiamola”, realizzato dagli alunni Finazzo Federica, Gigliottino Maria Rita, Grasso Chiara, Mangiavillano Denise, Rocco Claudia.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: