ULTIM'ORA

Siracusa. Il Ministro della Salute Lorenzin al comitato elettorale di Vinciullo


in foto da sinistra: Giovanni La Via,  Beatrice Lorenzin,  Vincenzo Vinicullo e Giuseppe Castiglione

Siracusa. Lo stato di salute della sanità siracusana analizzato dal ministro della salute, Beatrice Lorenzin. A distanza di pochi giorni dalla sua ultima visita in Sicilia, ritorna nella nostra Isola per una giornata ricca di impegni che l’hanno portata sul versante orientale, a Messina, Siracusa e Catania. Ad accompagnare il ministro in queste tre tappe siciliane, l’eurodeputato Giovanni La Via, vicepresidente designato alla Regione nella coalizione di centrosinistra, e Giuseppe Castiglione, sottosegretario all’Agricoltura, nonché coordinatore regionale di Alternativa Popolare. A Siracusa, il ministro è stato ospitato, questo pomeriggio, nel comitato elettorale dell’Onorevole Vincenzo Vinicullo, presidente della commissione Bilancio e Programmazione all’Ars nonchè candidato di AP per le prossime elezioni regionali.

Durante la discussione, si è parlato soprattutto del nuovo ospedale di Siracusa: “un progetto importantissimo per garantire la salute di primo livello nella Sicilia, una struttura moderna capace di contenere in sicurezza i cittadini”.

“Due anni occorrono per costruire un ospedale efficiente” – spiega la Lorenzin . Un sogno condiviso anche da Vincenzo Vinciullo, che ha fortemente voluto la presenza del ministro a Siracusa per parlare del nuovo nosocomio aretuseo. “Una storia lunga e travagliata, lunga 30 anni – dichiara Vinenzo Vinciullo –  a cui si vuole scrivere la parola fine”. 

 

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: