ULTIM'ORA

Siracusa, Consiglio Comunale: lunedì prevista la revisione straordinaria dei residui


palazzo vermexio---siracusatimesNews Siracusa: Il Consiglio comunale, nella seduta di lunedì prossimo, si occuperà della revisione straordinaria dei residui, dopo il parere favorevole espresso dalla 5ª commissione consiliare sul provvedimento esitato dalla Giunta nei giorni scorsi.

“Ringrazio i componenti della commissione per aver affrontato con responsabilità l’esame della proposta nella consapevolezza di avere operato nella prospettiva dei risanamenti dei conti pubblici. Ora la proposta passa al vaglio del Consiglio comunale che dovrà esprimersi nella prossima seduta”: lo dichiara il presidente dalla commissione Bilancio, Alessandro Acquaviva.

“La manovra, resa obbligatoria dalla nuova normativa in materia di gestione finanziaria degli Enti locali, prevede la ripartizione del debito in trenta rate annuali da 680mila euro fino al 2044. L’entità del disavanzo, che ammonta a 20,5 mln di euro, è determinato in maniera prevalente, dalla dichiarazione di “dubbia esigibilità” di crediti ereditati dal passato per un importo complessivo di 52 mln di euro”: lo dichiara l’assessore al Bilancio, Gianluca Scrofani che aggiunge:

“La Giunta, nei giorni scorsi, aveva approvato la revisione straordinaria dei residui, il nuovo adempimento previsto dal decreto legislativo 118/11 che impone agli Enti locali il cosiddetto “principio della competenza finanziaria potenziata” secondo il quale le partite contabili, che prima potevano essere anche solo formali, adesso vanno riclassificate in riferimento alla loro esigibilità e non solo con riferimento all’individuazione “creditore/debitore certo”.

“Questa ricognizione – conclude Scrofani- migliora la vicinanza tra gli accertamenti, gli impegni e le manifestazioni finanziarie di cassa rendendo più trasparente la salute del bilancio. Mi preme ringraziare tutti i componenti della commissione Bilancio per l’attenzione e la pronta approvazione del provvedimento”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: