ULTIM'ORA

Siracusa: il 7 Scogli deciso a vincere contro il Civitavecchia di mister Pagliarini


7 Scogli Siracusa Times

News Siracusa: ha già ripreso gli allenamenti il C.C. 7 Scogli dopo la sconfitta di Napoli contro l’Aqavion che ha lasciato l’amaro in bocca in casa bianco-blu per come è maturata.

Gli allenamenti sono necessari per prepararsi al meglio al prossimo match di campionato che si disputerà, sabato 5 dicembre a Siracusa, contro il Civitavecchia di mister Marco Pagliarini che sabato scorso ha vinto per 8 a 7 l’Arechi Salerno.

Lo staff tecnico del 7 Scogli ha intensificato i carichi di lavoro sia in acqua sia in palestra e programmato due gare amichevoli fissate per venerdì 27 novembre a Siracusa,  contro i Muri Antichi Catania e per sabato 28 a Catania, presso la piscina “Francesco Scuderi”, contro la Nuoto Catania.

“Brucia ancora la sconfitta – commenta coach Baio – poiché siamo stati vittime di una cervellotica decisione arbitrale che ci ha privati, nel momento cruciale del match, del nostro miglior elemento, Vinko Lisica. Non ho nulla da rimproverare ai miei giocatori che hanno disputato un’ottima gara in un campo molto ostico. Mi conforta anche la continua crescita dei nostri giovani che sono qui, alla 7 Scogli, non per fare numero in allenamento o stazionare in  panchina ma per giocare in pianta stabile.

Mi riferisco, in particolare, a Dainese, Longo, Messina, Giacoppo e Cusmano che sabato hanno fornito un’ottima prestazione sia sul piano tecnico che dal punto di vista della personalità.

La sconfitta di sabato deve farci capire, ancora di più, che la lotta per la salvezza, in questa stagione, sarà molto complicata e difficile in quanto tutte le squadre si sono rinforzate e livellate e poiché non esistono squadre cuscinetto ed ogni gara sarà tirata ed incerta e per questo sarà fondamentale mantenere la concentrazione ed i nervi saldi fino al fischio finale”.

In casa 7 Scogli, si prepara anche l’esordio in campionato per la squadra under 17 guidata da mister Brane Zovko, che questa sera, a Catania si confronterà, in allenamento, contro i pari età di Torre del Grifo e che domani, con inizio alle ore 18:30, sfiderà i cugini dell’Ortigia.

L’under 17 disputerà il secondo incontro di campionato Domenica 29 Novembre, a Siracusa, contro la Nuoto Catania di mister Fazekas Zoltan.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: