ULTIM'ORA

Siracusa, Igm Ortigia: Duspiva sceglie Di Luciano per la Rappresentativa Universitaria e Tringali vola all’estero


di luciano tringali siracusa times ortigia

Da sinistra verso destra Sebi Di Luciano ed Andrea Tringali

News Siracusa: questa mattina è stato diramato l’elenco dei giocatori convocati nella Rappresentativa Universitaria e non c’è da stupirsi se tra gli atleti selezionati dal tecnico Alessandro Duspiva compare il nome di Sebi Di Luciano. L’attaccante dell’Igm Ortigia infatti è stato il miglior cannoniere italiano, di entrambi i gironi, giungendo quota 70 gol in campionato. Il giovane talento biancoverde si unirà dunque al team in occasione del raduno che si terrà a Bari, presso lo Stadio del Nuoto, dal 14 al 23 Giugno.

Proprio in merito alla convocazione del giovane aretuseo, il presidente del Circolo Canottieri Ortigia, Valerio Vancheri ha dichiarato: “La convocazione di Sebi Di Luciano è un grande orgoglio per l’Ortigia. Ancora una volta, infatti, un giocatore biancoverde farà parte di una selezione nazionale, segno, questo, che il grande lavoro svolto dallo stesso giocatore, dallo staff tecnico e dalla società, alla fine paga. Siamo tutti orgogliosi per questa convocazione e speriamo ne seguiranno tante altre.”

E’ solo un arrivederci quello che Andrea Tringali ha, questa mattina, riservato ai suoi compagni, al tecnico ed alla società biancoverde al completo. Il giocatore augustano sarà infatti in volo, nelle prossime ore, per raggiungere l’estero dove si tratterrà diversi mesi per ragioni lavorative.

“Nel giorno della mia partenza – ha dichiarato Tringali –, che per ragioni lavorative mi porta per diversi mesi lontano da casa, sento il dovere di ringraziare la dirigenza del Circolo Canottieri Ortigia per avermi dato la possibilità, anche quest’anno, di far parte di questo fantastico gruppo. Gruppo di uomini veri, che crede in quello che fa e che dà sempre il massimo per se stesso e per lo stemma che, con fierezza e orgoglio, porta in giro per l’Italia. Il merito di questo gruppo è sicuramente del nostro “piccolo grande” mister, che prima ancora della pallanuoto ci insegna ogni giorno valori ben più importanti. Ringrazio quindi Gino Leone, per avermi fortemente voluto e perché non smette mai di credere in me, ed i ragazzi, compagni di mille avventure (disavventure), che al mio ritorno mi fanno sempre sentire a casa, come se non me ne fossi mai andato.

“Mi dispiace che la stagione non si sia conclusa come tutti speravamo – ha poi concluso il giocatore biancoverde –, ma è stata lo stesso una stagione fantastica. Con la grinta e l’unione che ci contraddistinguono, sono sicuro che ci riproveremo l’anno prossimo. Grazie ancora a tutti… alla prossima e sempre Forza Ortigia!!”

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: