ULTIM'ORA

Siracusa. Ieri incontro di Italia Nostra su “San Marziano, il protovescovo di Siracusa”


Alessandro Maiolino Siracusa Times

Alessandro Maiolino, Italia Nostra

News Siracusa: proseguono gli incontri programmati dalla sezione siracusana di Italia Nostra sui vari aspetti culturali della storia della città al circolo Unione di via Monfalcone.

Ieri pomeriggio, infatti il giovane socio della sezione, Alessandro Maiolino ha illustrato la figura del protovescovo di Siracusa, San Marziano, avvalendosi della proiezione d’immagini del santo esistenti presso la catacomba di Santa Lucia, la cripta di San Marziano, il dipinto della cappella del crocifisso, di scuola Antonelliana, il dipinto della chiesa della santissima Trinità di Lentini, del duomo di Monreale e la statua del Marabitti che troneggia sull’ordine superiore della cattedrale di Siracusa.

Maiolino ha inquadrato la storia del santo che, inviato da San Pietro giunse a Siracusa per evangelizzare questo primo lembo d’Europa. Ha molto incuriosito i presenti la tragica fine del vescovo, barbaramente ucciso dagli ebrei, in quanto temevano di essere sopraffatti dalla diffusione del Cristianesimo.

Al termine dell’incontro Maiolino ha puntualizzato che: “è molto triste che oggi le tradizioni, le personalità illustri che hanno reso grande la nostra città siano cadute nel dimenticatoio per questo bisogna recuperare la loro memoria perché diventino sempre più patrimonio culturale e morale della città”.

Prima di congedare l’assemblea la presidente di Italia Nostra, Lucia Acerra ha consegnato un volume al giovane socio a ricordo dell’incontro.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: