ULTIM'ORA

Siracusa: i bimbi della Chindemi protagonisti di una metafora genuina per spiegare a grandi e piccini la legalità


(Immagine di repertorio)

(Immagine di repertorio)

News Siracusa: è tempo di festeggiare l’arrivo della Primavera alla scuola Chindemi di via Basilicata. Così 250 piccoli studenti, si sono resi protagonisti dell’incontro con “Il semino della Legalità”. I bambini hanno infatti accuratamente piantato dei semi per consentire alle piante “buone” di crescere e si sono pure preoccupati di estirpare quelle cattive.

Una metafora tanto semplice quanto significativa, quella scelta dall’Istituto scolastico per trattare delicatamente un tema, già di per sé così spigoloso, come quello della legalità.

Gli alunni dopo essersi anche divertiti ed esibiti con poesie e canti, hanno poi messo a riposo, lungo tutto il perimetro dell’edificio, i semi di girasole, nei cui confronti si impegneranno a prendersi cura, con l’auspicio che possano presto trasformarsi in magnifici fiori capaci di rendere ancora più bello questo spazio comune. Oggi ci si è limitati alla scuola, ma chissà se un giorno sarà possibile rendere partecipe, con un così semplice ma altrettanto efficace gesto, l’intera città.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: