ULTIM'ORA

Siracusa, Holimpia ko contro il Castellana Grotte. Aretusee battute 3-1 in terra pugliese


News Siracusa: è una trasferta amara quella affrontata dall’Holimpia Paomar Siracusa in terra pugliese. Le ragazze di Luana Rizzo escono sconfitte contro il Castellana Grotte con il punteggio di 3-1. Una sfida dal doppio volto con le siracusane abili a rimettere in piedi la partita dopo l’iniziale svantaggio ma che poi, alla distanza hanno ceduto sotto i colpi delle padroni di casa. A pesare sulla prestazione anche l’assenza della Cianci, tenuta volutamente a riposo per non pregiudicarne il prosieguo del campionato. La centrale aretusea in settimana era tornata ad allenarsi con il gruppo, ma le sue condizioni non sono ancora ottimali.

Nella fase iniziale del primo set le due squadre viaggiano punto a punto, ma sono le padrone di casa del Castellana che lentamente riescono ad allugare, prima sul 16-12, poi sul 21-15, mettendo una seria ipoteca sul primo parziale concluso con il punteggio di 25-16.

L’Holimpia reagisce immediatamente e nel secondo set parte avanti e scappa subito via grazie anche alle buone prestazioni di Loddo e Franzò. Le siracusane si portano fino al 21-17 per poi chiudere il set con parziale di 4-0 (25-17 il finale) rimettendo quindi in equilibrio la partita.

Uno sforzo pagato caro nel terzo parziale, in cui l’Holimpia non riesce a mantenere alti i giri del proprio motore e così le pugliesi scappano subito via nel punteggio (16-8). Le sirausane non riescono a reagire e il terzo parziale va al Castellana col punteggio di 25-11.

Nel quarto set l’Holimpia sembra più in palla ma paga la falsa partenza. Le pugliesi partono forte portandosi sul +5 (8-3). Le siracusane provano a ricucire lo strappo ma le forze vengono meno. Sul 21-12 per il Castellana, l’Holimpia ha un ultimo sussulto d’orgoglio che la porta a ridurre il passivo ma a concedere comunque il quarto e decisivo set alle padrone di casa (25-17).

“Abbiamo sbagliato l’approccio – dichiara Luana Rizzo, coach dell’Holimpia – e a mio avviso era una partita che potevamo portare a casa ma abbiamo commesso tanti errori, così come le nostre avversarie, ma noi non siamo state abili e ciniche nello sfruttare le opportunità. E’ mancato il giusto atteggiamento mentale. Dispiace per questo risultato perchè in settimana avevamo lavorato bene e avremmo dovuto e potuto portare punti importanti a casa. Adesso pensiamo alla prossima”.

Siracusa, Holimpia ko contro il Castellana Grotte. Aretusee battute 3-1 in terra pugliese

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: