ULTIM'ORA

Siracusa: gravi carenze igienico sanitarie in un panificio del centro storico. I Carabinieri chiudono l’attività e denunciano i titolari


Foto1

News Siracusa: I Carabinieri della Stazione di Ortigia, unitamente al personale S.I.A.N. – Ufficio Igiene A.S.P.8, hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria i due titolari di un panificio del centro storico al cui interno sono state riscontrate evidenti, gravi e diffuse carenze igienico sanitarie che interessavano i locali destinati al confezionamento degli alimenti e le apparecchiature in uso per la loro preparazione e cottura.

Sporco stratificato, muffe ed annerimento delle pareti, nonché una conservazione del lievito madre e del preparato per la pizza a mezzo contenitori impropri in pessime condizioni igieniche, queste le principali carenze riscontrate, di una gravità tale da far disporre l’immediata chiusura dell’attività e la comminazione di sanzioni di importo totale pari a cinquemila euro per la mancata attuazione del manuale di autocontrollo haccp.

Proseguiranno per l’intera stagione estiva i controlli dei militari dell’Arma dei Carabinieri alle attività commerciali di settore, specie quelle rivolte al turista, con il supporto del personale del S.I.A.N. e dei colleghi del N.A.S., al fine di innalzare ad ulteriori standard di sicurezza la tutela alimentare del consumatore.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: