ULTIM'ORA

Siracusa: grande successo per il musical Lacrime d’Amore


musical lacrime d'amore - foto Sergio Vasta siracusa times

News Siracusa: un applauso lungo, con un po’ di commozione sui visi, che voleva essere un tributo ad un gruppo fantastico ma soprattutto un ringraziamento per avere saputo trasmettere il messaggio della Madonna delle Lacrime. Il primo musical sull’evento di Siracusa del 1953, andato in scena ieri sera sul sagrato della cripta del Santuario della Madonna delle lacrime, ha fatto emozionare gli oltre mille spettatori accorsi.

Una scommessa vinta iniziata cinque anni, da un’idea di Andrea Scorsonelli e Luca Stante. Il pubblico si è lasciato trasportare dalla storia, l’esperienza di conversione di un giovane turista che stenta a credere alla testimonianza di un anziano devoto che racconta quei giorni. In primo piano la scelta di Antonina Iannuso, la visita di San Giovanni Paolo II in occasione della consacrazione della Basilica, nel 1994.

Un lavoro di squadra che ha messo in risalto gli arrangiamenti di Massimiliano Ricciardo, la regia di Enzo Firullo e le coreografie di Tatiana Bonnici. Eccezionale il corpo di ballo. Tutti i protagonisti si sono accostati con grande rispetto e fede. Applausi per tutti i cantanti ed in particolare per la splendida coppia Giulia Parisi e Damiano Restuccia, che hanno interpretato i coniugi Iannuso.

Nel musical anche diversi video ed un brano dell’omelia di San Giovanni Paolo II quando venne a Siracusa. Lo spettacolo è riuscito nell’intento di trasmettere il messaggio delle lacrime con un linguaggio artistico diverso. Ad ottobre in programma una replica nella Chiesa Madre di Dio. Poi al via la tourneè.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: