ULTIM'ORA

Siracusa. Gara di solidarietà per aiutare il piccolo Tomas, insieme ad Astrea, per raggiungere l’ospedale pediatrico Meyer di Firenze


Tomas Siracusa TimesNews Siracusa: l’Associazione Astrea in memoria di Stefano Biondo chiama e come sempre rispondiamo all’appello.

E’ la voce di Rossana La Monica a farsi portavoce di un bisogno urgente che riguarda un bambino di soli 9 anni.

Avevamo pensato di descrivervelo ma poi, la mamma di Tomas, ha detto che potevamo pubblicare la sua foto.

Tomas ha 9 anni. Frequenta la quarta elementare. E’ paffutello ed ha gli occhi azzurri. La domenica la sua passione è quella di seguire le gesta del Città di Siracusa. Tomas è un bambino. Un bambino che deve partire, insieme alla sua mamma, per effettuare dei controlli presso l’ospedale  pediatrico Meyer di Firenze che gli consentiranno di capire cosa c’è che non va e magari guarire.

Il ricovero del piccolo Tomas è previsto giorno 10 maggio alle ore 9 e dovrà restare in Toscana per circa sei giorni. La sua mamma resterà insieme a lui presso la struttura ospedaliera pediatrica ma avrà bisogno di affrontare delle spese grosse che non potrà reggere economicamente da sola.

“Mi auguro che – dice Rossana – anche questa volta i siracusani con una piccola donazione sposino la causa solidale di Tomas per rendere migliore la vita di un bimbo di 9 anni e della sua famiglia”.

Chiunque volesse aiutare Tomas nel suo viaggio può effettuare una piccola donazione presso l’Associazione Astrea in Memoria di Stefano Biondo sita in piazza Santa Lucia n. 15.

Siamo certi che, il piccolo Tomas, anche solo con l’aiuto di 1 euro riuscirà ad affrontare il suo viaggio verso la scoperta e la cura.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: