ULTIM'ORA

Siracusa: furto di ciclomotore, la Polizia arresta un minore e un 19enne


immagine di repertorio

immagine di repertorio

News Siracusa: un ciclomotore prima rubato e poi depositato in un garage. Per il reato di furto aggravato in concorso, un minore (classe 1999) e Zara Marco (classe 1996), con precedenti, sono stati arrestati dagli Agenti di Polizia, in servizio alle Volanti della Questura aretusea. Seguendo il medesimo caso di furto, gli Agenti hanno, altresì, denunciato L.A. (classe 1994) e L.D. (classe 1988), entrambi residenti a Siracusa, mentre T.A. (classe 1989), residente a Siracusa, è stato denunciato per il reato di ricettazione.

In particolare, gli Agenti notavano i due arrestati, seguiti a distanza da un’autovettura occupata da altre due persone, riporre all’interno di un garage un ciclomotore. Dagli accertamenti eseguiti, il ciclomotore risultava provento di furto e T.A., proprietario del garage, avrebbe consegnato ai malviventi la somma di 100 euro in cambio del veicolo rubato.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: