ULTIM'ORA

Siracusa: fuggono all’Alt dei Carabinieri, scatta l’inseguimento. Denunciati due minoreni


 

CARABINIERI - SIRACUSATIMESNews Siracusa: durante la notte i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, durante un servizio di controllo del territorio, insospettiti da due ragazzi a bordo di uno scooter, hanno intimato loro di fermarsi per un controllo, ma il conducente alla vista dei Carabinieri, si è dato alla fuga percorrendo a forte velocità la via Calabria. E’ iniziato così un inseguimento per le vie della città fino a quando, giunti alla rotonda di largo L. Russo, i due hanno imboccato la rotonda contromano incuranti del pericolo per se stessi e per gli automobilisti per poi fare lo stesso alla rotonda di via L. Cassia. L’inseguimento è continuato fino a quando i Carabinieri non sono riusciti a fermare i due identificandoli in due minori di 17 anni.

Gli stessi sono stati affidati ai rispettivi genitori e nei confronti del minore che guidava lo scooter sono state rilevate diverse violazioni del codice della strada quale: guida senza aver mai conseguito la patente, mezzo privo di copertura assicurativa, circolazione contro mano e rifiuto di fermarsi all’alt nonché denunciati per resistenza a pubblico ufficiale.

 

 

 

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: