ULTIM'ORA

Siracusa. Francesco Iraci sarebbe morto per emorragia celebrale causata dal colpo ricevuto al volto


franco iraci - siracusatimesNews Siracusa: sarebbe morto a causa di una grossa emorragia celebrale a livello dell’encefalo il 47enne Francesco Iraci, deceduto lo scorso sabato notto dopo una violenta lite avuta con l’amico Sebastiano Musso (Leggi qui).

L’emorragia, a quanto pare, non sarebbe stata causata dall’impatto del capo di Iraci con l’asfalto ma dal forte colpo ricevuto al volto che avrebbe, progressivamente, portato l’uomo al decesso.. E’ questo quando emerso dall’esame autoptico effettuato nel primo pomeriggio d quest’oggi presso l’obitorio dell’ospedale Umberto I di Siracusa dal medico legale Francesco Coco.

Per Sebastiano Musso, che al gip Michele Consiglio ha più volte ripetuto che non voleva uccidere “l’amico” si è tenuta l’udienza di convalida di arresto.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: