ULTIM'ORA

Siracusa. Forza i blocchi dei migranti e investe 3 persone: identificato e denunciato


15875054_10207534350172082_624804124554763601_o

News Siracusa: qualche giorno fa aveva forzato i blocchi dei migranti scesi in strada a protestare (leggi qui) investendo un’operatrice del centro Sprar e due stessi migranti. Adesso il colpevole è stato individuato e identificato. Si tratta di un cinquantenne, meccanico, già noto alla Polizia. L’accusa è  di lesioni colpose plurime, omissione di soccorso, guida senza patente con l’aggravante dei futili motivi.

Questi i fatti: l’uomo avrebbe volutamente accelerato nei pressi dei blocchi investendo le tre persone. È stato difficile risalire alla sua identità, malgrado i testimoni presenti e un video che documenta l’accaduto, in quanto il meccanico si trovava alla guida di un veicolo in attesa di riparazioni.

Per riuscire a risalire all’identità dell’uomo, gli Agenti hanno messo in atto un finto appuntamento tra il meccanico e il proprietario dell’auto. Al suo arrivo, il meccanico ha trovato la Polizia ad attenderlo e ha ammesso le sue responsabilità.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: