ULTIM'ORA

Siracusa- Floridia al buio, Vinciullo: “l’Anas non comunica alcuni dati all’ENEL che di conseguenza non può procedere con l’allaccio alla rete elettrica”


vinciullo siracusa times

News Siracusa: “nonostante i ripetuti interventi, la Siracusa – Floridia continua a rimanere al buio”: lo ha dichiarato l’On. Vincenzo Vinciullo.

“La ditta ha eseguito i lavori che erano stati in parte manomessi per la realizzazione della rotatoria all’ingresso della strada nel lato di Florida. L’ENEL ha pronti i contatori e quant’altro necessario per procedere all’allaccio alla rete elettrica, in modo tale che i fari e gli impianti possano essere alimentati e quindi accesi, ma l’ANAS continua a dormire”.

“Da oltre un mese-  ha proseguito –  sollecitiamo, quasi quotidianamente, i vari uffici dell’ANAS, che continuano a scaricarsi a vicenda le responsabilità, come se l’accensione dei fari non fosse compito loro ma compito della politica che si deve adoperare, come al solito, per riparare gli errori altrui”.

“Per l’ultima volta lanciamo un appello all’ANAS chiedendo, con determinazione e forza, che vengano consegnate lunedì mattina all’ENEL le credenziali che consentono all’ENEL di poter allacciare i contatori. Infatti, per scelte proprie dell’ANAS, su cui noi non intendiamo discutere, il gestore degli impianti non è ENEL ma altra società, di conseguenza l’ENEL deve essere autorizzata all’allaccio ricorrendo ad una password che deve fornire l’ANAS”.

“Aspettiamo fiduciosi– ha concluso l’On. Vinciullo- che questo macigno venga finalmente spostato e che lunedì si possa procedere con l’allaccio e con l’attivazione dell’illuminazione”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: