ULTIM'ORA

Siracusa: finisce in carcere un giovane bangladese per reati di estorsione e di lesioni perpetrati nel 2009


polizia di stato Siracusa TimesNews Siracusa: una pena residua di anni 3, mesi 8 e giorni 16 di reclusione per i reati di estorsione e lesioni perpetrati da un uomo originario del Bangladesh, Miah Bablu (classe 1980) nel 2009. Gli agenti di Polizia della squadra mobile della questura aretusea hanno eseguito l’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Siracusa, nel pomeriggio di ieri.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: