ULTIM'ORA

Siracusa, Feste Archimedee tra talento e social-mania: indetti concorsi per studenti talentuosi e semplici spettatori


feste archimedee siracusa times 2News Siracusa: in occasione delle Feste Archimedee, la ricerca di talento diventa quasi spasmodica, frenetica. Quelle in programma dal 2 al 4 luglio saranno infatti tre giornate in cui l’arte si affermerà come protagonista indiscussa e strumento catalizzatore di energia, estro e divertimento.

Proprio nel corso della serata di apertura della manifestazione, giunta ormai alla quarta edizione, sarà annunciato il vincitore del concorso “Racconta il tuo talento”. La competizione, giunta alla sua seconda edizione e riservata ai soli studenti, rappresenta un’imperdibile opportunità per esprimere il proprio genio creativo. Musica, danza, recitazione, ritrattistica, giornalismo e scrittura, sono solo alcune delle abilità condensate dai partecipanti nei brevi filmati proposti alla Commissione che, proprio nei giorni scorsi, ha visionato con grande cura. Già stilata la lista dei quattro finalisti, ancora in gara per aggiudicarsi il premio finale: Eliana Battiato (Istituto Superiore di Studi Musicali V.Bellini), Lorenzo Giannì (Istituto Superiore O.M.Corbino, Liceo Scientifico), Elia Romano (Istituto Superiore A.Rizza) e Giulia Tata (XII Istituto Comprensivo Belvedere).

“Non è stato facile scegliere il vincitore della seconda edizione – ha detto Carlotta Zanti, responsabile “Racconta il tuo talento” –. Rispetto alla prima è giunto un maggior numero di adesioni, ma soprattutto è cresciuta notevolmente la qualità delle performance artistiche. I ragazzi si sono messi in gioco con una passione che ha impressionato i giurati e noi siamo orgogliosi di poter evidenziare talenti, grandi e piccoli, che si impegnano con dedizione e coraggio. Questo progetto ci consente inoltre di sensibilizzare insegnanti e genitori che hanno un ruolo fondamentale nell’incoraggiare e sostenere i sogni dei nostri giovani.”

L’inarrestabile fenomeno “social” ha sconvolto la realtà quotidiana di tutti. Persino i media hanno dovuto adeguarsi a questa sorprendente rivoluzione. Non è un caso se i celebri, moderni e fortunati Talent Shows propongono oggi una fusione quasi totale con il web e vediamo arrancare il datato sistema del televoto di fronte alla semplicità ed all’immediatezza di un “click”.

Proprio l’affascinante binomio “talent-social” rappresenta l’idea chiave del nuovo concorso “Clicca le Feste” indetto in occasione della manifestazione che si snoderà lungo le vie dell’isola di Ortigia a partire dal prossimo 2 luglio. Ogni spettatore potrà partecipare alla “social race” e ambire al premio in palio (una fotocamera), semplicemente postando con il proprio profilo Facebook, Twitter e Instagram, con impostazioni pubbliche di privacy, le foto e i video di momenti catturati durante l’evento aggiungendo l’immancabile hashtag #festearchimedee15.

“Abbiamo lanciato un concorso – ha detto il direttore artistico, Carlo Gilistroanche per gli spettatori. Attraverso Facebook, Twitter e Instagram sarà possibile inviare scatti e brevi filmati della tre giorni dedicata ai ragazzi. Una giuria nei giorni successivi alle Feste valuterà le fotografie e i video che saranno stati postati e premierà quello più interessante con una fotocamera”.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: