ULTIM'ORA

Siracusa, feste archimedee 2016: “il talento può essere anche di gruppo”


feste_archimedee 2016 - siracusatimesNews Siracusa: il talento può essere anche di gruppo. E’ questa la grande novità dell’edizione 2016 del concorso Racconta il tuo talento, che si svolgerà nell’ambito della quinta edizione delle Feste Archimedee, la grande kermesse che esalta il genio giovanile in programma a Siracusa dal 26 giugno al 3 luglio. A poter partecipare non saranno solo, come nelle precedenti edizioni, singoli giovani, ma la possibilità è aperta anche a gruppi. Teatro, danza, musica, invenzioni, scrittura, narrativa, poetica e saggistica, fotografia, cortometraggi, arti pittoriche, scultoree e figurative, arte culinaria, design e creazioni di ogni genere i temi del concorso.

I Dvd o file video (della durata massima di 3 minuti) o gli elaborati, accompagnati dalla scheda di presentazione, dovranno essere inviati entro il 25 maggio 2016 all’associazione culturale Le Interferenze, via Lido Sacramento 35, 96100 Siracusa o inviati all’indirizzo email raccontailtuotalento@festearchimedee.it. Possono partecipare al concorso gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado di istruzione e tutti i giovani fino a 26 anni. Il bando del concorso e la modulistica per l’iscrizione sono disponibili nella sezione “In primo piano” del sito www.festearchimedee.it

Il vincitore del concorso sarà proclamato il 1 luglio 2016 in piazza Duomo. Nell’albo d’oro della manifestazione figurano la poetessa Federica Ruffino del IV Istituto Comprensivo Verga di Siracusa e il ballerino Elia Romano dell’Istituto Superiore Rizza di Siracusa.

Le Feste Archimedee, organizzate da Carlo Gilistro ed Edda Cancelliere, sono un contenitore culturale finalizzato alla ricerca del talento e del genio giovanile che utilizza l’arte come catalizzatore di energie creative con l’ambizioso sogno di riempire quel vuoto di ideali e di valori che la società moderna tende a sottrarre ai giovani. La manifestazione, giunta alla quinta edizione, si snoda attraverso le vie dell’isola di Ortigia, centro storico di Siracusa, seguendo un itinerario suggestivo e ospitando una molteplicità di performance che si alternano ogni sera dalle venti alle ventiquattro.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: