ULTIM'ORA

Siracusa. Ex Provincia: un errore sul decreto allunga i tempi per l’arrivo degli stipendi


Siracusa. Dopo il danno arriva anche la “beffa”. Per un errore sul decreto regionale che assegna gli attesi 11 milioni di euro si allunga a data da destinarsi il pagamento degli stipendi per i dipendenti dell’ex provincia. Pare che il decreto regionale 347 del 31 ottobre 2017, che attribuiva la somma di 11.095.747,46 euro al libero Consorzio Comunale di Siracusa, all’articolo due attribuiva l’intera somma di 16.050.449,32 euro alla città metropolitana Messina. Macroscopico errore individuato e la rettifica è stata predisposta ma manca la firma del dirigente generale del IV Servizio del dipartimento regionale alle Autonomie locali che tornerà però in servizio solo nei primi giorni della prossima settimana.

Non si ferma, quindi,  il disagio ma soprattutto la protesta dei dipendenti siracusani da quasi due settimane hanno occupato la sede dell’Ente in via Malta.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: