ULTIM'ORA

Siracusa. Elezioni amministrative 2017: l’analisi del PD


News Siracusa: i rappresentanti del Partito Democratico fanno un’analisi dei risultati delle elezioni amministrative 2017 nella provincia di Siracusa.

“La tornata elettorale amministrativa ha sancito i primi risultati e premiato al primo turno alcuni dei candidati appoggiati dal Partito Democratico”. Commentano così l’On. Sofia Amoddio e l’On. Marika Cirone Di Marco.

C’è soddisfazione per l’elezione delle due ‘sindache’ a Canicattini e Cassaro. “Un plauso e un augurio di buon lavoro a Marilena Miceli che diventa la prima sindaca di Canicattini Bagni e Mirella Garro, prima sindaca di Cassaro. Entrambe hanno portato avanti una campagna elettorale su temi concreti e hanno dimostrato che nelle giuste posizioni per competere, le donne riescono ad ottenere grandi risultati”.

“Si rinfoltisce e rinnova la squadra di consiglieri comunali e significativa risulta l’affermazione della rappresentanza femminile – proseguono ancora – , a dimostrazione che cresce il consenso attorno all’impegno politico delle donne e che opera positivamente la norma della doppia preferenza di genere”.

Opinioni positive arrivano anche da parte del segretario provinciale Alessio Lo Giudice. “Dalle elezioni amministrative – dice-  si possono trarre note positive ed elementi di riflessione. Esprimo, innanzitutto, il mio apprezzamento per il risultato di Orazio Scalorino a Floridia che, pur in presenza di un nutrito numero di candidati a Sindaco, sfiora il 30% delle preferenze, associate anche ad una crescita del Partito Democratico. In vista del ballottaggio del 25 giugno, lavoreremo per coinvolgere ancora di più l’intera città di Floridia a sostegno di un programma di qualità in continuità con un’esperienza amministrativa sicuramente virtuosa”.

“Ad Avola occorrerà riflettere sul risultato, sebbene sia stato principalmente determinato dalla forza elettorale del Sindaco uscente. Il centrosinistra, per proporsi come alternativa vincente ad Avola, dovrà da subito avviare un processo di profondo rinnovamento. Auguri, infine, di buon lavoro al Sindaco Scorpo a Solarino e al nuovo Sindaco di Melilli Giuseppe Carta”.

“In generale, come a livello nazionale, si possono individuare alcune chiavi di lettura importanti per l’impegno politico futuro. Primo, il centrosinistra si afferma quando, aprendosi al campo largo del riformismo democratico, presenta proposte di vero rinnovamento politico o consolida le esperienze politiche positive di questi anni. Secondo, il Movimento 5 Stelle non incontra il consenso dei cittadini a causa della mancanza di una seria proposta politica e del fallimento delle esperienze amministrative in campo, a partire da quella del Comune di Augusta. In ogni caso, l’orizzonte di lavoro che dovrà impegnare il PD, anche in vista delle prossime importanti scadenze elettorali, è la costruzione di un fronte progressista ampio, in grado di raccogliere le migliore forze politiche e civiche che si riconoscono nella famiglia del centrosinistra”: conclude Lo Giudice.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: