ULTIM'ORA

Siracusa e Val di Noto nella Top 20 dei siti Unesco da visitare per il magazine GQ


Piazza-Duomo-Siracusa Times

Il magazine GQ ha riportato oggi la classifica di SkyScanner dei siti presenti nella lista del Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco da visitare quest’estate. Tra le meraviglie da vedere ci sono Siracusa e le città tardo barocche della Val di Noto.

Chi ha visto Siracusa almeno una volta nella vita sa che cosa significa sentirsi immersi nell’arte – si legge su GQ. L’intreccio di stili dei palazzi della città testimonia l’alternanza delle dominazioni di greci, bizantini, Borboni, arabi, normanni e Aragonesi. Le necropoli rupestri di Pantalica, dal canto loro, sono un importante reperto di epoca bizantina”.

Per quanto riguarda invece le città della Val di Noto, queste vengono definite come: “i centri urbani tardo-barocchi più caratteristici dell’intera Sicilia. Arrivando qui dopo aver visitato la candida città di Siracusa, il contrasto con il nero intenso della diffusissima pietra vulcanica vi sembrerà ancora più magico”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: