ULTIM'ORA

Siracusa. E’ stata presentata sabato l’opera “L’isola a Tre Punte, repertorio cartografico della Sicilia”


Libro Siracusa Times

di Antonio La Gumina “L’isola a Tre Punte, repertorio cartografico della Sicilia”

News Siracusa: programmato dal Soroptimist Club e dalla Sezione di Siracusa di Italia Nostra,  si è tenuto sabato 7 gennaio al Circolo Unione di Siracusa, un incontro  durante il quale  Francesca Gringeri Pantano, storica dell’arte e direttrice del Museo dei viaggiatori in Sicilia di Palazzolo Acreide,  ha illustrato al numeroso pubblico, l’opera di Antonio La Gumina:   “L’isola a Tre Punte, repertorio cartografico della Sicilia”,  alla presenza dell’autore.

La ponderosa pubblicazione che  è stata presentata in un’edizione impeccabile ed elegante,  racchiude l’intera collezione di mappe, oltre 200 pezzi, realizzate  dal Rinascimento ai nostri giorni, che Antonio La Gumina ha pazientemente raccolto in tutti questi anni in giro per il mondo  compiendo un’opera assolutamente meritoria che permette una completa lettura delle  raffigurazioni della Sicilia, dai primi tentativi poco aderenti alla realtà geografica , alle perfette riproduzioni, vere e proprie opere d’arte, degli ultimi secoli.

“Ci piace sottolineare – dichiara la Presidente di Italia Nostra Lucia Acerracome la collezione di La Gumina, per sua espressa volontà può essere ammirata nelle  due esposizioni permanenti presso le Ciminiere di Catania e al palazzo D’Orleans  di Palermo. E’ un raro caso di generosità poco riscontrabile  nei collezionisti che in genere tendono a tenere gelosamente nascosti i loro “ tesori”.

Nella realizzazione dell’opera il prezioso contributo di Francesca Gringeri Pantano è stato determinante sia per l’impostazione generale  che per quella    bibliografica che fa dell’intero corpo  un repertorio unico nei riguardi del  panorama cartografico  della Sicilia.

L’incontro è stato impreziosito dall’esposizione di alcune  ceramiche di Renata Emmolo che, volendo inserire nel suo lavoro di artista una nota culturale riguardante la nostra isola,  vi ha dipinto alcune mappe della collezione La Gumina. Splendida la mappa della Sicilia contornata da  18 formelle raffiguranti altrettanti siti dell’isola.

“Italia Nostra  – conclude Acerranon può che esprimere il proprio apprezzamento per  l’importante operazione culturale compiuta da Antonio  La Gumina  che  riesce  a coinvolge studiosi, appassionati d’arte e semplici estimatori in nome del grande fascino e  della  storia millenaria  della nostra isola, cuore della civiltà mediterranea”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: