ULTIM'ORA

Siracusa, due medici indagati per la morte della 37enne all’ospedale Umberto I


deputato regionale gennuso ospedale siracusa timesNews Siracusa: due medici dell’ospedale “Umberto I” sono state iscritti dalla procura di aretusea nel registro degli indagati, nell’ambito dell’inchiesta della donna di 37 anni morta durante una coronarografia (Leggi qui).

La Procura, ha aperto un’inchiesta e un’autopsia subito dopo il decesso, per ricostruire i passaggi che la donna ha fatto da un ospedale all’altro nelle sue ultime ore di vita. La giovane donna di Franfofonte colpita da un infarto viene ricoverata alla struttura sanitaria di Lentini, dopo la decisione del personale medico di trasferire la 37enne nel reparto di Unità di terapia intensiva di cardiologia dell’ospedale aretuseo. Durante una coronarografia, però, sarebbero sorte complicazioni tali da provocarne il decesso. Nelle prossime ore sarà eseguita l’autopsia per determinare le cause della morte all’opsedale Umberto I di Siracusa.

Adesso è tempo per le indagini, coordinate dal procuratore capo Francesco Paolo Giordano, per determinare se la morte della 37enne è stata solo una fatalità, o invece si tratta di un nuovo caso di malagestione ospedaliera.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: