ULTIM'ORA

Siracusa: dopo le corse cancellate, è possibile presentare richiesta di rimborso


pullman siracusa times

News Siracusa: la cancellazione, senza preavviso, di sei corse su otto da parte dell’Azienda Siciliana Trasporti, ha causato non pochi danni agli utenti.

Tuttavia gli stessi utenti possono ora chiedere un rimborso. Il caso di ieri rientra a pieno titolo da quanto stabilito nella Carta dei Servizi Ast in materia di rimborsi.

Infatti, è possibile richiedere un rimborso qualora il servizio sia stato soppresso senza una preventiva informazione o un avviso, salvo il verificarsi di impedimenti non prevedibili o programmabili.

Al fine ottenere il rimborso, bisogna presentare una richiesta scritta di risarcimento che deve pervenire all’Azienda Siciliana Trasporti tramite posta. In alternativa, la richiesta può essere presentata alla struttura territoriale competente entro 15 giorni dall’accaduto.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: