ULTIM'ORA

Siracusa: dopo 25 anni riapre al pubblico l’Antiquarium del Castello Eurialo


locandina-eurialo

News Siracusa: dopo la chiusura causata dai danni provocati dal terremoto avvenuto la notte di Santa Lucia nel 1990, la Soprintendenza di Siracusa insieme al Polo Museale di Siracusa annuncia la riapertura dell’Antiquarium presso l’Area archeologica del Castello Eurialo. L’inaugurazione avrà luogo venerdì 30 Settembre 2016 alle ore 11:30, interverranno l’Assessore Regionale ai Beni culturali e all’Identità Siciliana, Carlo Vermiglio, Gaetano Pennino, Dirigente Generale dell’Assessorato ai Beni Culturali e Giancarlo Garozzo, Sindaco di Siracusa. Saranno presenti anche un folto gruppo di studenti provenienti da numerose scuole della provincia, invitati a rivivere la fortezza con l’ausilio delle nuove tecnologie, compreso l’utilizzo della nuova audioguida on-line, scaricabile gratuitamente dal portale https://izi.travel/it .

Completati i lavori di manutenzione straordinaria e di adeguamento degli impianti, realizzati con un finanziamento Po-Fesr 2007-2013 di circa 500.000 euro, ed eseguita la manutenzione del sito, in collaborazione con la Forestale, grazie a un finanziamento regionale, all’interno dell’Antiquarium sarà possibile visitare i reperti che rievocano la vita quotidiana che si svolgeva all’interno della fortezza. All’esposizione degli oggetti si affianca l’istallazione di un nuovo apparato didattico-illustrativo, con pannelli alle pareti di tipo tradizionale, e di supporti multimediali, presenti anche in più punti del monumento, che renderanno il visitatore un vero e proprio protagonista della visita al Castello.

Inoltre, attraverso la tecnica dello “story-telling” il visitatore viene guidato attraverso le caratteristiche costruttive della fortezza, gli aneddoti e le vicende storiche che l’hanno segnata quale parte integrante del sistema urbanistico della Siracusa antica.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: