ULTIM'ORA

Siracusa. Domani l’Ortigia incontra, alla “Caldarella”, il Savona


News Siracusa: il match di cartello, per la quinta giornata del massimo campionato di pallanuoto, si gioca proprio alla “Paolo Caldarella” di Siracusa con Ortigia e Savona che si affrontano per la 64ª volta.

Nell’ultima occasione, lo scorso 8 ottobre, i biancoverdi ebbero la meglio sui biancorossi nel secondo turno di Coppa Italia giocato a Bogliasco. Le due squadre si affrontano per la 32ª volta alla “Caldarella”. Precedenti a favore dei liguri che hanno vinto 17 volte, perso 7 volte e pareggiate altrettante sette partite. Le due squadre si trovano appaiate con 9 punti dopo le prime quattro partite; tre vittorie e una sconfitta ciascuna.

 «Affrontiamo una squadra ben attrezzata e dovremo essere molto attenti e concentrati. – sottolinea Christian Napolitano – Probabilmente è il primo vero test match della stagione. Savona rappresenta uno scontro diretto per il nostro campionato. Noi ci stiamo allenando bene e stiamo crescendo» Grande attesa alla “Caldarella” dove, nonostante il turno infrasettimanale, si attende il pubblico delle grandi occasioni.

 «È un match che potrà dire che campionato potremo disputare. – aggiunge Gianluca Patricelli  – Savona, per quello che abbiamo fatto fino ad oggi, è alla nostra portata. Credo che quest’anno stiamo dimostrando di essere cresciuti e di poterlo fare ulteriormente. Sarà una bella partita e spero che il pubblico venga a sostenerci.»

Coach Stefano Piccardo ha lavorato duro fino ad oggi. Nulla si tralascia sul Savona. La video analisi, curata come sempre da Peppe Sparta, è stata studiata dalla squadra.

Domani fischio di inizio alle ore 15.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: