ULTIM'ORA

Siracusa. Domani al santuario di discuterà su “Amoris laetitia” di papa Francesco


Locandina Siracusa Times (3)News Siracusa: l’educazione sessuale, le situazioni di fragilità affettiva, la controversia sul gender, il ruolo  dei coniugi separati o divorziati, l’accesso all’eucaristia dei divorziati risposati, le coppie di fatto. Sono alcuni dei temi affrontati da Papa Francesco in Amoris laetitia ovvero la gioia  dell’amore, ultimo documento sulla famiglia, uscito il 19 marzo scorso.

L’eco delle pagine del Papa è stato subito forte non soltanto nell’ambito della Chiesa cattolica. L’attenzione  dei media si è concentrata soprattutto sulle questioni più attuali e scottanti per la prassi  ecclesiale. Nella sensibilità di Papa Francesco, sono proprio queste le situazioni che sfidano la Chiesa ad interrogarsi e a trovare soluzioni nuove di cura delle persone.

L’Istituto Superiore di Scienze Religiose San Metodio ha voluto organizzare un incontro per  domani, giovedì 23 giugno, presso il Centro Convegni del Santuario della Madonna delle Lacrime a Siracusa, con inizio alle 19.

Interverrà don Paolo Gentili, esperto sulle questioni relative alla famiglia e direttore dell’Ufficio per la Pastorale Familiare della Conferenza Episcopale Italiana. A lui è stato chiesto non solo di illustrare la fotografia reale della famiglia odierna, ma anche di offrire qualche spunto di discernimento ecclesiale delle situazioni controverse. Modera la serata la Graziana Zaccarello, psicoterapeuta e docente di Psicologia della religione presso il San Metodio.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: