ULTIM'ORA

Siracusa, detenuto ai domiciliari gambizzato nella porta di casa: in corso le indagini dei Carabinieri


pistola siracusa timesNews Siracusa: ai domiciliari, è vittima di un agguato nella porta di casa. È ricoverato nell’ospedale Umberto I, a seguito delle ferite riportate da un colpo di pistola inferto dal suo aggressore. E’ accaduto ieri sera, in un’abitazione di viale Algeri, dimora del soggetto sottoposto al regime degli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio. Come ricostruito dalla vittima, intorno alle ore 22:00 un soggetto a volto travisato da casco da motociclista avrebbe suonato all’abitazione dell’uomo e, appena aperta la porta d’ingresso, gli avrebbe puntato in faccia la pistola con fare minatorio, per poi abbassare l’arma e ferirlo intenzionalmente al ginocchio destro, dandosi ad immediata fuga dopo il fatto. è stato esploso un solo colpo, calibro 7.65, che ha lievemente ferito la vittima, poco dopo dimessa dall’Ospedale “Umberto I” di Siracusa con una prognosi di otto giorni. Sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Siracusa per identificare l’autore, sulla cui identità la vittima, sentita nell’immediatezza del fatto, non ha saputo fornire alcun elemento d’informazione.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: