ULTIM'ORA

Siracusa. Dario Abela nuovo assessore alla Polizia Municipale


Giunta Siracusa Times

Il neo assessore Abela insieme al sindaco Garozzo e ai membri della Giunta

News Siracusa: è il 37enne ingegnere siracusano Dario Abela il nuovo assessore comunale alla Polizia Municipale; Mobilità, viabilità e trasporti; Protezione civile; Decentramento che subentra al dimissionario Antonio Grasso. Abela non avrà la competenza sui Rapporti con il consiglio comunale assegnata ad Alfredo Foti.

Ingegnere gestionale, dipendente Sasol, presidente della Federazione italiana balneazione, Abela ha giurato questa mattina nella mani del segretario generale, Danila Costa.

Alla cerimonia ha partecipato il sindaco, Giancarlo Garozzo, per il quale “si tratta di un passaggio previsto negli accordi all’interno dello schieramento di liste civiche che hanno sostenuto la mia candidatura. Devo ringraziare l’assessore Grasso – ha precisato il primo cittadino a margine della cerimonia – per l’impegno con il quale ha affrontato in 20 mesi alcune questioni importanti come la riorganizzazione dei sensi di marcia tra via Piave e via Unità d’Italia, la nuova rotatoria di viale Paolo Orsi dopo il tragico incidente di Stefano Pulvirenti, l’isola pedonale in largo XXV luglio, i nuovi varchi di accesso alla Ztl, gli accessi ai parcheggi a pagamento, l’entrata in funzione dei semafori a tecnologia avanzata, i cui effetti sono già visibili e che hanno ancora ampi margini di miglioramento”.

Antonio Grasso, che ha presentato stamattina le dimissioni da assessore, in consiglio comunale si accingerà a diventare il capogruppo di “Siracusa amarla per cambiarla”.

“È stata una bella esperienza – ha detto l’ex assessore – che mi ha arricchito dal punto di vista umano e politico perché mi ha consentito di occuparmi direttamente dei problemi della città e dei siracusani. Ringrazio il sindaco, gli assessori e i funzionari: il nostro lavoro assieme si è svolto in grande sintonia e avendo sempre l’interesse generale come punto di riferimento. Non è facile amministrare una città in un periodo in cui i comuni dispongono di risorse decrescenti ma questa Amministrazione opera tutti i giorni per superare le difficoltà”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: