ULTIM'ORA

Siracusa, danneggiato l’archivio storico comunale? Interrogazione dei consiglieri Sorbello e Vinci al Comune


Vinci, Sorbello Siracusa TimesNews Siracusa: danneggiato l’archivio storico comunale? E’ il tema dell’interrogazione che i consiglieri comunali Cetty Vinci e Salvo Sorbello rivolgono l’Amministrazione per sapere se risponde a verità che buona parte dei circa seimila faldoni custoditi nell’Archivio storico del Comune e contenenti i documenti di pertinenza comunale dall’inizio del XIX secolo agli anni 70 del XX secolo, siano andati di recente distrutti.

“Si chiede di conoscere – dichiarano Vinci e Sorbello –  l’attuale stato dei due “liber actorum” municipali del XVIII secolo; delle numerose tavole progettuali di edifici privati e pubblici del XIX secolo; degli atti contabili di età borbonica e unitaria del XIX secolo; degli atti riferibili alle acquisizioni del patrimonio degli ordini religiosi; delle liti sostenute dal Municipio; delle attività delle scuole soggette al Municipio e della banda musicale”. 

“Si tratterebbe, se così fosse – concludono i consiglieri –  di una perdita enorme, in quanto, come risulta dal sito ufficiale, i documenti in questione sono (e speriamo di non dover dire “erano”) quanto è stato possibile salvare dell’antico archivio depositato in precedenza presso gli scantinati dell’ex Convento di S. Domenico di via Nome di Gesù.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: