ULTIM'ORA

Siracusa. Nuove attività commerciali, l’assessore Scrofani sollecita la Polizia Municipale per intesificare i controlli


News: gli uffici delle Attività produttive e Mercati, su indicazione dell’assessore Gianluca Scrofani, hanno inviato una nota a firma del dirigente del settore, Enzo Miccoli  al Comando della Polizia municipale, per intensificare i controlli sulle nuove attività commerciali, che si sono autodenunciate con SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività), ovvero la dichiarazione che consente alle imprese di iniziare, modificare o cessare un’attività produttiva, senza dover più attendere i tempi e l’esecuzione di verifiche e controlli preliminari da parte degli enti competenti.

“I controlli – ha detto l’assessore Scrofani –  si rendono necessari  per consentire agli uffici, così come previsto dalla normativa, di  accertare, entro 60 giorni dal ricevimento, il possesso e la veridicità dei requisiti dichiarati, adottando, in caso negativo, i dovuti provvedimenti.  Non vorremmo ritrovarci per delle inesattezze, a sanzionare o sospendere le concessioni. Niente allarmismi – ha concluso l’assessore Scrofani – ma un invito a procedere nel rispetto delle norme”.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: