ULTIM'ORA

Siracusa, controlli antidroga nelle scuole: in azione “Vite” e “Jagus” dell’unità cinofila


CinofiliNews Siracusa: controlli antidroga nelle scuole aretusee. Anche quest’anno la Polizia di Stato è impegnata con i Dirigenti Scolastici e gli insegnanti a far fronte comune al fine di dare un concreto segnale, in termini di prevenzione, contrasto e deterrenza, al fenomeno del consumo di sostanze stupefacenti da parte dei giovani con particolare riferimento agli studenti degli istituti scolastici superiori.
Gli Uomini delle Volanti e dei Poliziotti di Quartiere della Questura di Siracusa, coadiuvati dalle unità cinofile antidroga della Polizia di Stato provenienti dall’U.P.G.S.P. della Questura di Catania, nella mattinata di ieri, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio, voluto dal Questore di Siracusa, hanno espletato un servizio di prevenzione e controllo nei pressi ed all’interno di alcuni istituti scolastici secondari superiori di questo centro.

Nel corso dell’attività, previa breve spiegazione da parte del Dirigente dell’U.P.G.S.P. degli effetti e dei danni causati dall’uso delle sostanze stupefacenti, nonché delle gravissime conseguenze giuridiche in caso di detenzione sia ai fini di uso personale che di spaccio, si è proceduto al controllo di alcune classi e pertinenze delle scuole ove, grazie all’infallibile fiuto dei cani antidroga “Vite” e “Jagus” sono state rinvenute minime quantità di sostanza stupefacente (hashish e marijuana).

L’iniziativa, nata dalla continua e costante collaborazione della Polizia di Stato con i Dirigenti Scolastici ed il corpo docente degli Istituti, come negli anni scorsi, sarà ripetuta anche nei prossimi giorni e riguarderà tutti gli istituti scolastici superiori di questo capoluogo.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: