ULTIM'ORA

Siracusa. Consulta Civica: la grande intesa inaugura la stagione internazionale della cultura


Damiano De Simone Siracusa TimesNews Siracusa: Nella giornata di ieri, presso il prestigioso salone della villa Reimann di Siracusa, si è svolto un importante incontro interculturale sugli affascinanti temi della lirica poetica mediterranea. In una sala gremita di persone e divisa tra poeti, scrittori, professori e semplici passanti venuti ad assaporare una giornata di vera cultura all’insegna dell’amicizia e della fratellanza tra i popoli, i poeti della “Lirik Siir Grubu” di Nicosia (gruppo turco-cipriota), ed i poeti siracusani hanno dilettato il pubblico con componimenti poetici di alto livello che rispecchiavano le tradizioni culturali e le consuetudini delle rispettive zone di provenienza. La manifestazione, che annovera tra i presentatori la prestigiosa presenza dello storico dell’arte Raimondo Raimondi, è stata promossa da “Eumetra” (European & Mediterranean Training Association) e dall’ordine Cavalleresco dei Cavalieri di Phytias con la collaborazione delle prestigiose associazioni culturali “Poetaretusei432” e “Il Salotto di Zane”. L’evento, patrocinato dal “Consolato Generale di Turchia” di Siracusa e dalla Consulta Civica, è inserito all’interno di un vasto programma di scambi culturali che interesseranno soprattutto la nostra città, la Turchia e le principali aree culturali del Mediterraneo desiderose di far conoscere le loro tradizioni culturali per inaugurare quella che il console onorario di Turchia Domenico Romeo ha più volte chiamato con l’appellativo “La stagione della pace”. Grande soddisfazione è stata espressa dal presidente della Consulta Damiano De Simone, accompagnato dall’Assessore Civico alla Cultura Mariateresa Asaro, che ha posto l’accento sulla necessità di lavorare tutti insieme per costruire un mondo di pace dove la diversità culturale è vista come un’opportunità reale e concreta di crescita sociale e non come una barriera invalicabile che fomenti odio e divisioni tra i popoli.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: