ULTIM'ORA

Siracusa, Consiglio Comunale in aula per il Bilancio. La seduta riprenderà alle 15


consiglioNews Siracusa: partita la maratona consiliare per l’approvazione del Bilancio. La seduta, cominciata poco dopo le 10, è stata sospesa e aggiornata alle 15.

Prima parte della seduta dedicata ad aspetti procedurali che hanno fatto registrare un ampio ed articolato dibattito dai banchi dell’opposizione, con gli interventi dei consiglieri Firenze, Sorbello, Castagnino e Vinci cui ha risposto in aula il Segretario generale. Prima parte conclusa con l’abbandono dell’aula da parte del consigliere Sorbello per il quale “La mancanza del deposito del parere dei revisori dei conti 24 ore prima della seduta rende il Bilancio non trattabile”.

Si è poi entrati nel merito dello strumento finanziario con l’approvazione del secondo emendamento, presentato dal presidente Sullo, “Un emendamento tecnico-contabile- come ha ribadito il sindaco Garozzo- successivo al bilancio approvato in Giunta e necessario per eventi contabili intervenuti successivamente, primi fra tutti alcuni finanziamenti”. Dopo gli interventi dei consiglieri Rodante, Firenze, Castagnino e Princiotta, è toccato al consigliere Palestro chiedere di non trattare tutti gli emendamenti superati con l’approvazione dell’emendamento Sullo. Richiesta passata con 25 voti a favore ed uno contrario. Con 23 voti a favore, 1 astenuto e 8 contrari approvata anche la richiesta del consigliere Pappalardo di non trattare gli emendamenti indicati come tecnicamente inammissibili. La votazione è proseguita quindi sugli altri emendamenti, uno dei quali a firma del consigliere Castagnino riguardante la destinazione di 5 mila euro delle spese per il “Festival street arts” a spese generali per il funzionamento delle scuole medie, è stato approvato.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: