ULTIM'ORA

Siracusa, Congressi di base al via nella zona industriale: riuniti oltre 150 lavoratori di Isab Lukoil, Priolo Servizi ed Erg Power


News Siracusa: Congressi di base al via nella zona industriale di Siracusa. Oltre 150 lavoratori di Isab Lukoil, Priolo Servizi ed Erg Power si sono ritrovati nel grande salone della mensa nord per celebrare il loro congresso aziendale.

I lavori sono stati seguiti, oltre che dai tanti iscritti alla Femca Cisl Ragusa Siracusa provenienti da altre aziende, dal Segretario generale nazionale Angelo Colombini, dal segretario regionale della categoria, Franco Parisi, dal segretario generale Ust, Paolo Sanzaro, e dalla segretaria nazionale, Nora Garofalo.

I lavori sono stati aperti dal segretario generale della Femca Ragusa Siracusa, Sebastiano Tripoli, che ha sottolineato “il valore di questi momenti di verifica democratica dei nostri organismi”.

“I congressi di base – ha detto – rappresentano il più alto momento di partecipazione e di democrazia della vita organizzativa”. Il segretario ha anche fatto riferimento, nella sua relazione, all’attuale condizione della zona industriale e al recente rinnovo del contratto nazionale “Energia e Petrolio”. L’ampio dibattito ha, inoltre, evidenziato come il sindacato stia vivendo un momento difficile ma che rappresenta un importante presidio di tutele e di diritti per i lavoratori. Il segretario regionale della Femca ha ribadito l’importanza di una federazione che, in questo territorio, ha consolidato un ruolo forte e autorevole.

“La nostra è una federazione vivace – ha ribadito Franco Parisi –. In questi anni ha saputo creare un forte consenso attorno a se, lavorando sul gruppo dirigente e investendo nella formazione delle Rsu.” Il corso indicato da Annamaria Furlan al centro dell’intervento del segretario generale della Ust Ragusa Siracusa. “Il nostro segretario vuole che la Cisl diventi una casa di vetro – ha sottolineato Sanzaro –. Un’organizzazione che metta in campo tutti gli interventi necessari per recuperare fiducia tra gli iscritti”. Riconoscimento e plauso per il lavoro svolto dalla Femca Ragusa Siracusa, sono arrivati dal segretario generale nazionale Angelo Colombini.

“Dirigenti, attivisti e tutti gli iscritti hanno dato il massimo contributo in questo territorio – ha sottolineato Colombini – Adesso, con il Congresso, celebriamo la centralità della persona nel mondo del lavoro. Oggi tutti hanno diritto, non solo ad un posto di lavoro, ma al lavoro come garanzia della dignità umana. Il sindacato deve operare sempre per il bene dei lavoratori, consapevole che le sfide del futuro saranno sempre più impegnative. La nostra è una federazione attraversata da una fase imponente di riorganizzazione interna – ha aggiunto ancora Colombini – che la sta portando gradualmente, grazie anche all’impegno della nostra segretaria organizzativa Nora Garofalo, a consolidare i precetti della Cisl sulla partecipazione di giovani e donne”.

I lavori sono stati conclusi con la votazione dei delegati al congresso territoriale in programma il prossimo 3 marzo.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: