ULTIM'ORA

Siracusa. Concluso in Spagna il progetto Erasmus della scuola Lombardo Radice: “ospitati in un clima di grande cordialità”


News: sono rientrati da Valladolid, in Spagna, gli alunni della Lombardo Radice ospiti dell’Istituto “Ramon y Cajal”. Accompagnati dal Dirigente Sebastiano Rizza e dalle prof.sse Stefania Diana e Sofia Valenti gli alunni Vanessa Spataro, Claudia Vanessa Santarosa, Luciano Fiorito, Giovanni Bonanno, Krizia Salerno, Francesca Garofalo e Lakson Sangaran hanno concluso i lavori del progetto Erasmus plus “Memory: a passport to the future”, che ha visto la partecipazione di altri istituti di Francoforte (Germania), Marmande, vicino a Bordeaux (Francia) e appunto Valladolid, la capitale della Castilla y Leon.

Il programma prevedeva la presentazione dei lavori predisposti negli ultimi mesi dalle scuole partecipanti. I ragazzi hanno esposto in inglese due relazioni dal titolo “What have we been passed on? Social values. Changes in the environment in the last 50 years”. Terminata la conoscenza dei luoghi e dei monumenti della città di Valladolid, la scolaresca è stata ricevuta al Palazzo di città. Successivamente, gli alunni, alloggiati nelle famiglie dei loro corrispondenti, si sono mossi nella regione della Castilla y Leon, visitando alcuni siti Unesco a  Segovia e Atapuerca o altre destinazioni straordinariamente interessanti come Burgos, Tordesillas, il Castello de La Mota. Particolarmente entusiasmante è stato il giro in canoa lungo il fiume Duraton in pagaia, dove i ragazzi hanno potuto ammirare, a vicinanza ravvicinata, i numerosi grifoni che vivono lungo le falesie del fiume.

Al termine del soggiorno, gli alunni hanno saluto commossi i compagni e le famiglie che li hanno ospitato in un clima di grande cordialità.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: