ULTIM'ORA

Siracusa. Cittadella dello Sport e palestra Akradina, pubblicato il bando di gara per la gestione


Cittadella Siracusa TimesNews Siracusa: pubblicato il bando di gara per la concessione in gestione dell’impianto sportivo più importante della città: Cittadella dello Sport e palestra Akradina (CLICCA QUI).

Secondo quanto prevede il bando, il cui importo è poco sopra i 5 milioni e mezzo di euro, il Comune di Siracusa è disposto ad erogare al concessionario un contributo forfettario annuo, relativo ai soli primi tre anni dell’affidamento, secondo un pagamento di 250 mila euro per 2017, e successivamente 200 mila per gli anni 2018 e 2019.

La presentazione delle offerte e documentazione di gara dovranno essere inviate entro e non oltre le ore 12 del giorno 10 novembre 2016, con tre buste sigillate (A-B-C) riguardanti: la documentazione amministrativa (la busta A) contenete inoltre “la polizza fideiussoria pari al 2% del valore complessivo della concessione, una dichiarazione di essere una Società o Associazione sportiva Dilettantistica ecc”…; una dichiarazione di avere gestito impianti sportivi in modo continuo almeno per una annualità sportiva; una dichiarazione in cui la società dovrà comunicare “il nominativo di un referente che avrà il compito di rapportarsi con l’amministrazione comunale e che dovrà anche essere il titolare della licenza di pubblici spettacoli presso la Questura di Siracusa e rappresenterà all’esterno l’Amministrazione Comunale, assumendosi ogni potere legato all’utilizzo degli impianti stessi”. Seguono poi l’offerta tecnica (la busta B) e quella economica (la busta C) con la “percentuale di riduzione sul contributo comunale e il piano di copertura dell’investimento decennale”.

Il piano economico finanziario non è soggetto a valutazione ma è funzionale a saggiare la fattibilità e la congruità dell’offerta presentata per tutta la durata della cessione. Laggiudicazione avverrà con criterio dell’offerta più vantaggiosa ai sensi della legge e assegnando un punteggio di 70 per la parte economica e 30 per quella tecnica. Infine, la procedura di aggiudicazione avrà inizio in un giorno che verrà successivamente comunicato in luogo aperto al pubblico, presso il Comune di Siracusa.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: