ULTIM'ORA

Siracusa, Circolo Canottieri Ortigia: raggiunto l’accordo con il difensore centrale Blagoje Ivovic


canottieri ortgia siracusa timesNews Siracusa: Fratello di Alexander, giocatore della Pro Recco, Blagoje Ivovic è nato a Kotor, in Montenegro, dove ha iniziato la sua carriera pallanuotistica nello Jadran Herceg Novi. Ha indossato poi le calottine del Vojvodina Novi Sad, Budvanska Riviera e Primorac Kotor.

La sua prima esperienza italiana, invece, risale alla stagione 2007/2008, con il Circolo Canottieri Salerno. Dal 2008 al 2011 ha militano nel Barceloneta e, in seguito, ha collezionato anche esperienze in Arabia Saudita (Ittihad), Brasile (Fluminense) e Turchia (Adalar).

Nelle ultime due stagioni, il difensore montenegrino ha giocato nello Sport Management Verona, collezionando subito una promozione in A1 e, nel campionato successivo, una terza posizione in classifica che è valsa la qualificazione alla Champion’s League.

Con la nazionale del Montenegro, Blagoje Ivovic ha partecipato ai Giochi del Mediterraneo svoltisi a Pescara nel 2009.

Oggi difende i colori della nazionale di Macedonia e, con quest’ultima, ha disputato gli Europei di Zagabria nel 2010. In carriera Ivovic ha vinto 1 Campionato e 1 Coppa di Serbia e Montenegro con lo Jadran nella stagione 2005/2006, 1 Coppa di Montenegro con lo Jadran nella stagione 2006/2007 e Campionato, Coppa del Rey e Supercoppa di Spagna tra il  2008 e il 2011 nelle fila del Barceloneta.

Bati, questo il soprannome di Ivovic, è un difensore centrale molto forte fisicamente, alto 194 cm per 100 kg di peso, che può ricoprire anche più ruoli in difesa e di supporto in attacco. Dotato di una buona tecnica natatoria e di un ottimo tiro, Ivovic porterà a Siracusa anche tanta esperienza, accumulata negli anni passati, e che metterà a disposizione dei più giovani.

Il C.C. Ortigia rende nota, infine, la riconferma del mancino montenegrino Damjan Danilovic, il quale disputerà la sua seconda stagione con la calottina biancoverde dopo l’ottima annata appena conclusa. “Sono molto contento della riconferma, perché a Siracusa sono stato benissimo e l’Ortigia è diventata da subito la mia seconda famiglia – ha detto Damjan Danilovic. Non vedo l’ora di riabbracciare i miei compagni e di cominciare la preparazione per il prossimo campionato di A1.”

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: