ULTIM'ORA

Siracusa, Cinema in Piazza 2.0: è boom di presenze per la prima proiezione alla Borgata


cinema in piazza 2.0 Siracusa Times
News Siracusa
: nonostante il caldo afoso molti cittadini non hanno voluto rinunciare ad un appuntamento che, per il secondo anno, allieta le serate estive della Borgata con cadenza bisettimanale.

Così, rispondendo all’ormai noto slogan “e puttativi a seggia“, la piazza più grande di tutta Siracusa si é popolata e accesa grazie all’impegno costante del consiglio di Quartiere Santa Lucia e dell’Associazione Astrea.

A dare inizio al Cinema in Piazza 2.0 è stato il film dei due comici Ficarra e Picone, girato interamente tra Siracusa e Rosolini, “Andiamo a quel paese“.

Cento sedie sono state messe a disposizione, in loco, per anziani e disabili mentre per tutti gli altri fruitori dello spettacolo sotto le stelle è valso il motto di portare da casa una sedia. Una sorta di salto nel passato per rivivere l’antico sapore del cinema all’aperto.

La risposta positiva è arrivata anche quest’anno. Il primo appuntamento, che ha visto presenziare il vice sindaco Francesco Italia, ha riscosso un grande successo.

Giunto, grazie ai vari attestati di elogio da parte dell’intera cittadinanza e non solo, il Cinema in Piazza sembra essere diventato un appuntamento fisso per la città di Siracusa.

La prossima proiezione è prevista per lunedì 20 luglio dove il maxi schermo posizionato in piazza Santa Lucia si accenderà per proiettare “Un Boss in Salotto” dove è protagonista Rocco Papaleo. Una commedia italiana divertente dove, in maniera abbastanza inedita per una produzione cinematografica made in Italy, non sono stati utilizzati né filtri né effetti.

Ed anche questa volta, per il secondo appuntamento del Cinema in Piazza 2.0, non resta che ricordarvi: “e puttativi a seggia“.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare la pagina Facebook ufficiale del Cinema in Piazza 2.0 (clicca qui).

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: