ULTIM'ORA

Siracusa, Cessione “a costo zero” della Bcc Credito Aretuseo alla Bcc di Pachino: 4 indagati per truffa


bcc - siracusatimes

                                                     immagine di repertorio

News Siracusa: avrebbero messo in campo una serie di raggiri, riconducibili all’alterazione della relazione sulla situazione patrimoniale ed economica al 31 dicembre 2012 e del bilancio del 2013. Così la Bcc Credito Aretuseo, attraverso questi documenti, vedeva azzerato il proprio valore, così da indurre inevitabilmente la sua cessione alla Bcc di Pachino a costo zero. Queste le conclusioni a cui è giunta la Procura di Siracusa, che sulla vicenda ha individuato quattro indagati per danno patrimoniale rilevante, ai quali è stato notificato l’avviso di conclusione indagini. Si tratta di Luigi Amodeo, direttore generale della Bcc Credito Aretuseo, Nicola Maurizio Culicchia, direttore della Federazione siciliana della Bcc, Concetto Costa, presidente della Banca di Credito cooperativo di Pachino e Pasquale Roberto Santomassimo, commissario della gestione straordinaria. Al contrario, la valutazione dei tecnici incaricati dal Pm, dichiarano di non aver individuato la pericolosa situazione economica, tale da causare la cessione dell’istituto di credito. E intanto sono oltre mille i soci della Bcc Credito Aretuseo truffati dalla cessione “a costo zero” delle azioni alla Bcc di Pachino.
© Riproduzione riservata


Articoli correlati: