ULTIM'ORA

Siracusa. Cercasi un artista per “Eligia e Giulia”, la richiesta di Luisa Ardita: “vogliamo costruire una statua per simboleggiare la maternità”


Siracusa.  “Un artista per Eligia e Giulia, il nostro desiderio è di realizzare a Siracusa una statua “maternità” dedicata non solo nel ricordo di Eligia e Giulia, ma come simbolo importante  “la maternità“. Con queste parole si nasconde il desiderio di Luisa Ardita, sorella di Eligia l’infermiera aretusea morta a seguito di una tragedia e di cui il marito (attualmente in carcere e imputato per omicidio) è ritenuto responsabile.

Attraverso i social Luisa Ardita che guida una fondazione che si occupa delle donne vittime di violenza, intitolata proprio a Eligia e Giulia propone questo annuncio, nella speranza di trovare qualcuno  disposto a donare ed a sposare questa iniziativa. “Sarebbe  – conclude Luisa – un grande passo di sensibilizzazione ed un gesto nobile nell’importanza del valore della vita”. 

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: