ULTIM'ORA

Siracusa, Castagnino, Vinci, Alota, Sorbello rispondono alla consigliera Pd Castelluccio


Castagnino, Alota, Vinci, Sorbello Siracusa TimesNews Siracusa. “La maggioranza presente in aula con pochissimi consiglieri comunali hai il coraggio di attaccare l’opposizione per la caduta del numero legale su proposte da trattare” – sono queste la parole del consigliere di Siracusa Protagonista con Vinciullo, Salvatore Castagnino unitamente ai consiglieri Vinci, Alota e Sorbello in replica a quanto dichiarato ieri dalla consigliera del Pd Carmen Castelluccio (Leggi qui).

La consigliera Castelluccio – dicono i consiglieri di opposizione – dimostra la sua incompetenza o dimostra di voler apparire nei giornali? Non lo abbiamo ancora capito in quanto la maggioranza bulgara che esiste attualmente  in consiglio comunale non può attaccare i pochissimi consiglieri di opposizione che dovrebbero, a dire della Castelluccio, mantenere un numero legale in aula”.

L’assenza dei consiglieri comunali – proseguono dicendo Castagnino, Vinci, Alota e Sorbello-  può essere un’assenza politica, per far cadere il numero legale, o un’assenza dovuta a fatti personali. Indipendentemente dall’assenza o della presenza dei consiglieri di opposizione in aula, a garantire sempre la presenza del numero legale per la maggioranza è quello che è il premio di maggioranza dato in fase elettorale”.

La consigliera Castelluccio, con le sue dichiarazioni, – terminano i consiglieri  – dimostra o di non conoscere le procedure o di voler strumentalizzare delle operazioni che dovrebbe tenere in considerazioni all’interno di riunioni politiche della maggioranza stessa”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: